Vacanza “made Italy” con l’Albergo Diffuso

di Ester Ippolito
26 Settembre 2016

In vacanza la ricerca di autenticità, di rapporto con il tessuto urbano, di esperienze vere e originali, di scoperte,è oggi la molla più forte dei viaggiatori. E a questa esigenza risponde bene la formula “made in Italy” di ospitalità di Albergo Diffuso, che da tempo sta prendendo piede nel nostro paese e si sta ulteriormente sviluppando. Si tratta di una formula che ha trovato, e trova, in Italia risorse interessanti, soddisfa l’attuale trend di ricerca di autenticità e propone anche un nuovo sviluppo turistico del territorio andando a valorizzare borghi a rischio spopolamento, dando nuova vita a case semiabbandonate ridando un cuore pulsante a Borghi caratteristici. Preserva inoltre l’ambiente evitando nuove e moderne strutture ricettive senza anima, promuove il territorio circostante comprendendo in questa operazione storia, cultura, tradizioni e prodotti tipici. E non ultimo dà un forte incentivo alla destagionalizzazione.


“Albergo Diffuso è un albergo orizzontale che non si costruisce e che permette agli ospiti di vivere la vita dei luoghi, a cominciare dall’alloggio in case costruite per i residenti, non per i turisti. Le case disabitate diventano le camere di una struttura in grado di offrire tutti i servizi alberghieri, in un contesto di autenticità. Fondamentali la professionalità e competenza del gestore che deve essere capace di rivitalizzare, senza disneyficare, la cultura dell’ospitalità del luogo”. Chiare parole per definire la natura dell’Albergo Diffuso, a cura di Giancarlo Dell’Ara (2014) cui si deve questo originale modello di ospitalità che soddisfa più esigenze: la valorizzazione dei borghi a rischio spopolamento, la tutela dell’ambiente dando una spinta a un turismo sostenibile, la promozione del territorio circostante ( storia, cultura, tradizioni e prodotti tipici) e la destagionalizzazione. L’”albergo diffuso” è nato dall’idea di utilizzo a fini turistici delle case vuote ristrutturate coi fondi del post terremoto del Friuli (1976). Un modello di ospitalità messo a punto da Giancarlo Dall’Ara, docente di marketing turistico, e riconosciuto in modo formale per la prima volta in Sardegna con una normativa specifica che risale al 1998. Approfondiamo questo tema proprio con Giancarlo Dall’Ara, presidente Associazione Nazionale Alberghi Diffusi, ideatore e promotore di questa formula, sulla quale ha scritto puntuali pubblicazioni (Manuale dell’Albergo Diffuso, Franco Angeli), e che ci disegna lo spaccato della realtà attuale, dalla mappa geografica dell’AD alle politiche a sostegno, dagli ostacoli burocratici fino alla internazionalizzazione del progetto.

Dalla nascita e diffusione del progetto Albergo diffuso, qual è la situazione italiana oggi ?
Oggi gli alberghi diffusi in Italia sono circa 120, di questi 13 sono in Sardegna, prima regione italiana ad aver riconosciuto l’albergo diffuso come un modello di ospitalità originale, distinto dagli altri; un modello “alberghiero”, non dunque una semplice rete di case, ma una impresa concepita per sviluppare il turismo sostenibile nei borghi del nostro Paese, offrendo tutti i comfort di una sistemazione alberghiera. Gli altri Alberghi Diffusi si trovano prevalentemente nel centrosud del paese, sono di meno le realtà attive nelle regioni del nord, Toscana a parte.

Quali sono gli effetti di questo sviluppo?
Direi che gli effetti principali di questo sviluppo siano quattro: con l’AD è stata rilanciata l’idea che il borgo italiano sia a tutti gli effetti un prodotto turistico, un luogo nel quale andare per rimanerci più di mezza giornata; con l’AD si è posto un freno allo spopolamento dei borghi. Grazie all’AD, l’Italia ha oggi una proposta destagionalizzata in più da offrire ai mercati; soggiornare in un AD è una proposta interessante in qualsiasi stagione, il suo fascino non è legato alla bella stagione. Infine con gli Alberghi Diffusi è nato finalmente un modello di ospitalità tutto italiano, che mantiene il nome italiano anche all’estero, e che non crea nessun tipo di impatto negativo nel territorio, perché non si costruisce nulla.

Quali le regioni più attive ?
A parte qualche eccezione, le regioni italiane sembrano aver accolto l’idea dell’albergo diffuso controvoglia, emanando normative incomplete, e finendo per complicare la vita di molte imprese. In Friuli la legge autorizza reti di case lontanissime tra di loro a fregiarsi del titolo di “albergo”, e questo è solo uno dei problemi delle normative sull’albergo diffuso. Non è un caso se gli AD siano “solo” 120, a fronte di non meno di 500 progetti di AD. Normative e burocrazia sono state sinora il nostro primo ostacolo.

Nella ulteriore diffusione del progetto, avete l’appoggio del Mibact / Enit per la promozione  nei mercati esteri ?  
Fino ad oggi abbiamo fatto tutto da soli. E devo dire che siamo riusciti ad avere un’ immagine internazionale di tutto rispetto, e un’ottima web reputation. Aggiungo che siamo molto gelosi della nostra autonomia ed indipendenza. Va riconosciuto che il ministro Franceschini è stato il primo ministro ad accorgersi dell’esistenza dell’albergo diffuso, e a parlarne, indicandolo come modello importante per lo sviluppo dei borghi. E anche in questa occasione desidero ringraziarlo. Per il resto non abbiamo mai potuto contare su interventi promozionali da parte di Enit o delle regioni. Ma sono ottimista e penso che questo scenario possa cambiare.

Qual è il ruolo dell’associazione ADI da lei presieduta ?
L’Associazione è nata per valorizzare e difendere il modello dell’albergo diffuso. E credo che oggi si possa dire che non ci sarebbero tanti alberghi diffusi se non fosse stata fondata l’Associazione Nazionale. Oltre alla promozione del marchio e alle relazioni con media e opinion leader, ci occupiamo dei rapporti con le Istituzioni e con il Trade, e – nei limiti del possibile - aiutiamo gli alberghi diffusi che vogliono nascere. In occasione delle nostre Assemblee- tra poco terremo la nostra 19° Assemblea Nazionale- organizziamo anche mini workshop con tour operator per promuovere la commercializzazione della nostra offerta.

A che punto è l’internazionalizzazione del progetto?
Dopo due primi esperimenti in Spagna e in Svizzera, la Croazia due anni fa ha emanato una norma sugli alberghi diffusi, ed è stato il primo paese estero a farlo. In luglio abbiamo riconosciuto il primo Albergo Diffuso in Asia, in Giappone. Abbiamo scommesso molto sull’Asia e soprattutto sul Giappone, che vive problemi simili al nostro paese rispetto al tema dei centri minori, e penso avremo delle soddisfazioni. www.alberghidiffusi.it

Viaggio in Italia

Un viaggio in Italia godendo dell’accoglienza di un Albergo Diffuso è quanto mai vario, interessante e stimolante a seconda della regione ospite. E si inizia dal nord per arrivare fino in Sicilia…. (strutture citate indipendentemente dall’essere aderenti all’ADI)

..in quel di Polcenigo (Pordenone)
Polcenigo, Friuli Venezia Giulia, Pedemontana di Pordenone, un territorio ricco di storia e di perle paesaggistiche di rara bellezza, propone il suo AlbergoDiffuso con accoglienti case e appartamenti dislocati in tutto il territorio di Polcenigo e nelle sue frazioni, messi in rete da un’unica reception. “Il restauro di ogni casa è il frutto di un equilibrio tra il rispetto per l’identità di un luogo e le esigenze di una clientela esperta ed esigente, ed è così che ogni abitazione mantiene una sua anima e una sua personalità - viene sottolineato. Polcenigo è, tra l’altro, uno dei Borghi più Belli d’Italia, e c’è molto da vedere : il Castello, che domina della sua verdeggiante collina, i palazzi del ‘700-‘800 che ospitavano la nobiltà e il Museo di Arte Cucinaria nel centro storico e il sito palafitticolo del Palù di Livenza, patrimonio dell’Unesco. Da non mancare una escursione tra le acque cristalline delle sorgenti del Livenza e del Gorgazzo, a piedi, in bicicletta e a cavallo. A poca distanza le piste da sci di Piancavallo e a soli 10 minuti dal Golf Club a Castello di Aviano. E ancora spunti di viaggio a Sacile, Spilimbergo e la scuola dei Mosaici, San Daniele e il suo prosciutto, il Collio con i suoi celebri vini, Aquileia e Trieste, senza ovviamente dimenticare Venezia...
www.albergodiffusopolcenigo.it/

Diffuso e d’elite… Hotellerie de Mascognaz
Una residenza di lusso e riservata : sono questi i punti di forza dell’albergo diffuso valdostano l’Hotellerie de Mascognaz , situato a 1.822 metri di quota e a 3 chilometri da Champoluc. L’Hotellerie de Mascognaz risale ai primi anni del 2000 quando furiono recuperate tipiche case Walser trecentesche in 7 chalet confortevoli e arredati elegantemente (24 suite). Per raggiungere la location no auto ma solo gatti delle nevi e motoslitte in inverno e fuoristrada in estate. L’atmosfera è garantita tra silenzio, viste magnifiche e degustazioni tipiche. www.hotelleriedemascognaz.com

Toscana, la magia del Castello di Gargonza
Un esempio di AD in Toscana è il borgo fortificato del Castello di Gargonza, villaggio di origine medioevale, circondato da una proprietà boschiva di 500 ettari sulla Val di Chiana. Gargonza è meta ideale per scoprire questa parte di Toscana ricca di città d’arte come Siena ed Arezzo ma anche centri minori come quelli di Monte San Savino, Civitella in Val di Chiana e Lucignano. Racchiusi nelle antiche mura, gli appartamenti hanno l’impronta della vita contadina, che prudenti restauri, concepiti dal proprietario Roberto Guicciardini Corsi Salviati, hanno custodito. Gli appartamenti e le camere del borgo sono state ispirate dagli antichi abitanti: Argentina, Boccio, Niccolina e, con loro, tanti altri meravigliosi personaggi. I comfort sono moderni mentre le atmosfere sono rimaste quelle di un tempo.
www.gargonza.it

L’ospitalità dell’Albergo Diffuso Mandi
Un viaggio autentico: è questo il punto di partenza del recente progetto di ospitalità diffusa Mandi, nelle incantevoli Val Meduna e Val d’Arzino, due verdeggianti vallate del Friuli Occidentale situate in provincia di Pordenone. Qui è possibile soggiornare nell’ambiente familiare e accogliente che caratterizza i comuni di Tramonti di Sotto e Vito d’Asio. Due vallate lontane tra loro ma accomunate da un aspetto storico e ambientale di rilievo, dove emerge la bellezza della natura incontaminata delle Prealpi Carniche, l’architettura rurale tipicamente prealpina, la storia e la gastronomia locale, fiore all’occhiello della cultura culinaria tipica friulana. Entrambe solcate e sviluppate lungo il letto di un torrente Meduna e Arzino rispettivamente, meta ideale per chi desidera recarsi alla scoperta della natura, sia d’estate sia d’inverno, intraprendendo piacevoli escursioni e ammirando un paesaggio selvaggio e singolare. L’Albergo Diffuso Mandi- la denominazione è una espressione tipicamente friulana utilizzata come formula di benvenuto e ben trovato- vuol far sentire a proprio agio il turista mettendo a disposizione 10 abitazioni, di cui sei collocate nel territorio di Vito d’ Asio principalmente nelle frazioni di San Francesco e Pielungo. Una rete di strutture attrezzate e pronte all’uso che hanno come punti di riferimento la sede principale di Tramonti di Sotto e un’ ulteriore reception nella frazione di Anduins in Val d’Arzino. Nella frazione di San Francesco trova inoltre spazio un’ampia struttura denominata “casa vacanze” in grado di ospitare gruppi numerosi fino a 42 posti letto. Più una serie di servizi pensati ad hoc per il turista (convenzioni con ristoranti tipici, servizi spa ecc). www.albergodiffusomandi.it

Il mito di Santo Stefano di Sessanio, Sextantio
Il progetto di ospitalità diffusa di Santo Stefano di Sessanio (hotel Sextantio), piccolo borgo medievale nella Provincia di L’Aquila, tra i Borghi più Belli, è considerato come una delle prime testimonianze di successo dell’ albergo diffuso grazie all’idea e alla creatività dell’imprenditore svedese Daniele Kihlgren, che si è basato sul concetto albergo/borgo.  Il restauro del borgo e la messa a punto delle strutture ricettive hanno conciliato origini e tradizioni con l’esigenza di modernità e confort, dando una nuova vita al borgo a rischio spopolamento. “Santo Stefano di Sessanio è un autentico gioiello, un concentrato di storia, tradizione, bellezza e senso di mistero. Per questo siamo convinti che vada fatto tutto il possibile per tutelare e salvaguardare questo magico borgo medievale in Abruzzo ed è per questo che, nei primi anni del 2000, abbiamo dato inizio al progetto di recupero che ha reso Santo Stefano di Sessanio una delle mete turistiche più originali. Oggi Santo Stefano di Sessanio accoglie ogni anno più di diecimila. Gli ospiti approfittano per fare un viaggio nel tempo e riscoprire la tradizione abruzzese più autentica”. E’ quanto si legge nel sito dell’Hotel Sextantio http://santostefano.sextantio.it/. Le camere, di varia tipologia, sono in stile rustico, caratterizzate da soffitti in legno e pareti in pietra, dotate di connessione WiFi gratuita. Disponibili anche sale meeting.  www.sextantio.it

Sardegna, Sardinna Antiga, primo bio villaggio ecosostenibile
Sardinna Antiga, tra la campagna e il mare di Santa Lucia di Siniscola, in località “Sa Petra e S’Ape”, all’interno di una vallata solitaria, propone abitazioni uniche , “pinnatu”, che si rifanno alle antiche capanne nuragiche. Si tratta infatti della ricostruzione di un villaggio “pinnattoso” abitato fino a 50/60 anni fa, rispettando l’ubicazione originale e usando il metodo nuragico, e adoperando sempre materiali locali usati anche dai popoli antichi e assolutamente naturali. Qui è severamente vietato fumare in ogni luogo all’interno del villaggio e l’uso di cellulari, smartphone, tablet e pc è vietato negli spazi comuni ed è gradito il loro uso limitato anche nelle abitazioni. Tutto nel rispetto della natura e della pace di ogni singolo fruitore. Cibo bio, acqua di fonte e biancheria
realizzata artigianalmente dalle abili tessitrici di Mogoro (Su Trobasciu). Nei dintorni, splendido mare e montagna, e siti archeologici da visitare.
www.sardinnaantiga.com

Le Case dello Zodiaco di Modica
A Modica Alta, nel ragusano, regno del barocco siciliano, dove spira il vento del Commissario Montalbano, regno della famosa cioccolata, l’ospitalità autentica si chiama Le Case dello Zodiaco (www.lecasedello zodiaco.com), un progetto di albergo Diffuso: 12 case ristrutturate per offrire uno Zodiaco completo. Si tratta del primo albergo diffuso della zona molto importante e attraente dal punto di vista turistico (Modica fa anche parte del parco letterario di Quasimodo), e a pochi chilometri dal mare. Le case dello Zodiaco, la cui idea e realizzazione di deve alla passione di Claudia Origoni, si propongono come “dimore di charme, posizionate in un quadrilatero d’eccellenza che va dalla chiesa di San Giorgio, monumento Unesco, alla Chiersa di San Giovanni, dal belvedere, da cui si gode lo stupendo panorama di Modica bassa, alla piazzetta di Santa Teresa. www.lecasedellozodiaco.it

TURISMO&ATTUALITÀ
la rivista online
N° 11
GIUGNO 2017
Agente di Viaggio
Giuseppe Focone
Accessibilita'
Bed&Care
Agente di Viaggio
Giuseppe Focone
CIPRO, SORPRESA MEDITERRANEA
117
giorni
:
16
ore
:
38
minuti
TURISMO TEMATICO
Turismo Tematico
23/01/2017
Turismo Tematico
11/07/2016
Turismo Tematico
02/05/2016
Turismo Tematico
28/03/2016
Turismo Tematico
12/12/2016
Turismo Tematico
08/02/2016
Turismo Tematico
23/01/2017
Turismo Tematico
11/07/2016
Turismo Tematico
02/05/2016
Turismo Tematico
28/03/2016
Turismo Tematico
12/12/2016
Di seguito troverete gli avvenimenti più importanti relativi al mondo del turismo.
giovedì
sabato
domenica
mercoledì
sabato

dal 29/06 al 02/07/2017
GUAYAQUIL
dal 27/08 al 29/08/2017
SAN DIEGO
dal 06/09 al 08/09/2017
AMBURGO
dal 09/09 al 17/09/2017
Parma
mercoledì
venerdì
martedì
martedì
martedì

dal 26/09 al 27/09/2017
PARIGI
dal 26/09 al 29/09/2017
PARIGI
dal 03/10 al 05/10/2017
NAIROBI
mercoledì
venerdì
giovedì
giovedì
giovedì

dal 04/10 al 06/10/2017
KIEV
dal 06/10 al 07/10/2017
MONTECATI TERME
dal 12/10 al 14/10/2017
Rimini
dal 12/10 al 14/10/2017
MILANO
giovedì
venerdì
venerdì
mercoledì
venerdì

dal 12/10 al 14/10/2017
SAN PIETROBURGO
dal 20/10 al 22/10/2017
MONTREAL
dal 25/10 al 26/10/2017
Milano
dal 27/10 al 29/10/2017
MODENA
venerdì
sabato
lunedì
venerdì
giovedì

dal 28/10 al 31/10/2017
BUENOS AIRES
dal 06/11 al 08/11/2017
LONDRA
dal 23/11 al 25/11/2017
VARSAVIA
venerdì
martedì
mercoledì
lunedì
lunedì

dal 24/11 al 27/11/2017
ACIREALE
dal 28/11 al 30/11/2017
BARCELLONA
dal 29/11 al 30/11/2017
Firenze
dal 04/12 al 07/12/2017
CANNES
dal 11/12 al 14/12/2017
CANNES
martedì
mercoledì
giovedì
mercoledì
domenica

dal 17/01 al 21/01/2018
MADRID
dal 31/01 al 02/02/2018
NUOVA DELHI
lunedì
venerdì
domenica
giovedì
sabato

dal 09/02 al 11/02/2018
BOSTON
dal 11/02 al 13/02/2018
Milano
mercoledì
mercoledì
martedì
martedì
venerdì

dal 28/02 al 04/03/2018
LISBONA
dal 07/03 al 11/03/2018
BERLINO
dal 13/03 al 15/03/2018
MOSCA
dal 23/03 al 25/03/2018
Napoli
sabato
mercoledì
domenica
lunedì
mercoledì

dal 28/03 al 29/03/2018
CANNES
dal 15/04 al 19/04/2018
Adelaide
dal 18/04 al 19/04/2018
BUENOS AIRES
venerdì
venerdì
domenica
martedì
martedì

dal 20/04 al 22/04/2018
Mayrhofen
dal 22/04 al 25/04/2018
DUBAI
dal 08/05 al 10/05/2018
DURBAN
sabato
venerdì
mercoledì

dal 19/05 al 23/05/2018
Denver
dal 25/05 al 26/05/2018
Ciudad de Panamá
giovedì
sabato
domenica
mercoledì
sabato

dal 29/06 al 02/07/2017
GUAYAQUIL
dal 27/08 al 29/08/2017
SAN DIEGO
dal 06/09 al 08/09/2017
AMBURGO
dal 09/09 al 17/09/2017
Parma
Sezione dedicata agli annunci di lavoro.
Scopri di quale figure abbiamo bisogno
Tutti gli esperti certificati AdvTraining
I nostri Webinar
Scopri l'Oman By Boscolo
webinar del 12 giugno 2017
Tui.it, il nuovo sito B2B
Cipro by Boscolo
Le Cinque Opera House e Symphony Orchestra negli USA
Sulle orme dei Celebrity Chef di Las Vegas
Andrenalina, avventura e attività a Las Vegas
Texas in music
Free Yourself in Tucson
Alaska: natura infinita per mare e per terra
L'America di Norman Rockwell
Il 100° anniversario della nascita di JFK
Air Transat, viaggiare con stile
Tui.it, il nuovo sito B2B
Repubblica Ceca: "Amadeus"
2° appuntamento México Qué Mas
Alla scoperta dell'Albania
CiproDaMare
Cyprus Sun and Sea
C'era una volta Cipro
Cyprus History and Civilization
"Speciale" Cipro
A Cipro... naturalmente
Active Cyprus
Rural Cyprus
Miami, porta d’ingresso per i Caraibi di Carnival
Usa senza filtro
Denver
West Coast da San Francisco a Seattle
Tra Colorado & Utah
Boston, Cape Cod e Pennsylvania
In viaggio da Atlanta a Washington sulla Costa Atlantica
Dubai: "Mission Impossible"
Albatravel e Malta Tourism Authority presentano Malta
Albatravel e Norwegian presentano le crociere Feel Free
Cina: L'Ultimo Imperatore
1° appuntamento México Qué Mas
Air Transat, la tua vacanza canadese ti aspetta
México
México
Sud America: "Rio"
Transat’s 30th Anniversary Video
Stati Uniti: "Chiamami Aquila"
Italia Travel Awards 2017 - Le aziende si raccontano
Le aziende si raccontano
Italia Travel Awards 2017 - Le aziende si raccontano
Italia Travel Awards 2017 - Le aziende si raccontano
Italia Travel Awards 2017 - Le aziende si raccontano
Cina
Cina, Silk Road
Cina
Gift San Valentino
Irlanda
Irlanda
Italia
Messico e Sud America
Spagna, Portogallo, Azzorre
Marocco
Emirati Arabi
India
USA
Iran
Europa dell'Est: Croazia e Slovenia
Africa e Sud Africa
Geisha & Sushi
Tequila & Cioccolato
Harley Davidson & Hot Dog
Perù
Tango & Gauchos
Finlandia
I più bei cimiteri del South Usa
Usa Ambassador On The Road tra Colorado e Utah
La Solar Eclipse 2017
Mott: Springs is everywhere
Showcase Usa Italy 2017
Moto&Blues
Albania
Slovenia, destinazione verde
Las Vegas
Usa Coast to Coast
My Colorado
Usvi: il centennial delle Isole Vergini americane
Summer of love tours a San Francisco
Hawaii what else?
Viaggio in moto in Arkansas
Usa sports
Honeymoon negli Usa
Avventure in moto con Eaglerider
West Usa
Usa on the road
Visitare Philadelphia e dintorni con la nuova App del PHLCVB
La meraviglia della Seasons' Greetings a Boston
Progetto Visit Usa
Avventura invernale nelle Montagne Rocciose
Città d'America e Nps
Progetto Visit Usa
Rural Cyprus
Active Cyprus
Tui, la nuova realtà de I Viaggi del Turchese
Tutte le opportunità di Italia Travel Awards 2016
Slovenia
Slovenia - Make new memories
Progetto Visit Usa/Ncl
Viaggi in moto: Eaglerider
La Real America
The Bucket List
7 days in La
Lufthansa: destinazione Denver
Colorado Fly & Drive
California: Sapori e colori californiani
Albania
Le Fiandre
A Cipro... naturalmente
"Speciale" Cipro
Ecoturismo
Albania 2016
Attività e attrazioni
Philadelphia Italian 2016 Final
The Bucket List
Matrimoni e viaggi di nozze
Cyprus History and Civilization
C'era una volta Cipro
Cyprus Sun and Sea
Crociere in Europa
Tango & Gauchos
Video promozionale
Costance Ephelia
Perù
Crociere negli Usa: Pacific Dream, Hawaii e Riviera Messicana
Tasting tours of Colorado
Alla scoperta di St. Louis e le origini della Mother Road, Route 66
Colorado, vacanza nei ranch
Viaggi in moto
Tesori del West
Harley Davidson & Hot Dog
CiproDaMare
Tequila & Cioccolato
Norvegian Goes Exploring… Alaska e New England
I treni storici degli Stati Uniti: l'America vista da un'altra prospettiva
Visit California Mammoth Lake: in California sulle tracce della Gold Rush
A Las Vegas con Caesars Entertainment e Virgin Atlantic
Alla scoperta di 5 Parchi Nazionali con Travel South Usa
Rocciose Americane da Jackson Al Glacier.
Viaggio in Colorado sulle tracce dei pionieri e dei popoli nativi
Las Vegas, Capitale mondiale dell’Intrattenimento
Wild California
Film girati nel New England
Grandi Laghi: un itinerario da Chicago a Detroit
In crociera da Miami, New Orleans, New York
Noleggio motorhome negli Stati Uniti
Showcase USA Italy 2016 evento dell'anno. Forum specialisti
Eaglerider: Le novità per la primavera/estate 2016
National Parks... really?
Il Parco Nazionale delle Isole Vergini Americane sull’Isola di St John
Crociere Stelle & Strisce
Geisha&Sushi
Un nuovo concetto di Crociera
Sofitel French Polynesia & Le Thah’a Island Resort
Africa e Sud Africa
Europa dell'Est: Croazia e Slovenia
Le Fiandre
Iran
USA
India
Emirati Arabi
Marocco
Spagna, Portogallo, Azzorre
Messico e Sud America
Italia
Irlanda
Irlanda
NCL ESCAPE
Gift San Valentino
Messico Classico - Webinar del 28 settembre 2015
Messico Sconosciuto - webinar del 3 dicembre
Messico Coloniale - Webinar del 4 novembre 2015
Nuova Caledonia. Un tuffo per innamorarsi
Cina
Cina, Silk Road
Cina
MASSACHUSETTS Maritime Tour
MASSACHUSETTS Record: National Historical Park of America in ogni angolo dello Stato
Crociere negli USA. I Caraibi All Inclusive da Miami
Nuova Caledonia
Denver, porta d'accesso alle Montagne Rocciose
La Real America
Showcase USA Italy 2016 evento dell anno. Perchè partecipare?
I passi fondamentali per promuovere online la tua agenzia di viaggio
Tui.it, il nuovo sito B2B
Cipro by Boscolo
Le Cinque Opera House e Symphony Orchestra negli USA
Sulle orme dei Celebrity Chef di Las Vegas
Andrenalina, avventura e attività a Las Vegas
Texas in music
SEGUICI SUI
CANALI SOCIAL